Ordine dei giornalistiFNSI
GIST Gruppo Italiano Stampa Turistica Viale Montesanto 7 - 20124 Milano tel. 334 8752991 email posta_gist@libero.it
Vota:
  • Currently 3/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Gli italiani tornano in Tunisia



testo di Annarosa Toso

 

"La Tunisia è ripartita. Gli italiani stanno tornando e a febbraio, mese di bassa stagionalità, l'aumento è stato del 54,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando in Tunisia hanno avuto inizio le dimostrazioni contro la dittatura". Lo ha detto nel corso di una serata a Roma il responsabile dell'ente per il Turismo Tunisino per il Centro e Sud Italia, Abdelmalek Behiri, sottolineando che la Tunisia è pronta ad accogliere i turisti in cordialità, sicurezza e con strutture di prim'ordine.
Sono stati quindi 2.260 gli italiani che a febbraio si sono recati in Tunisia a fronte dei 1.460 del 2011 e dei 3.325 del 2010. "Se ci raffrontiamo al 2010 - ha precisato Abdelmalek Behiri, il calo è del 32%, ma dobbiamo guardare avanti, consapevoli che il paese è fruibile tutto l'anno e che, oltre al mare, offre cultura, natura e arte. Invitiamo gli italiani a ritornare in un paese dove è garantita una accoglienza amichevole e professionale".
Abdelmalek Behiri ha anche ricordato che il 16 e 17 aprile si terrà a Djerba la conferenza dell'OMT sul futuro del Mediterraneo, alla quale parteciperà anche il ministro del turismo italiano Piero Gnudi e che servirà a dare impulso alla destinazione Tunisia.

 

Stampa Segnala
Pubblicato in: Articoli
tag : prima pagina; Mare; Viaggi;
L' articolo è stato visualizzato 1499 volte
Google
SEMPRE CON LE ALI AI PIEDI, Una vita da campione olimpionico - Fusta Editore Prefazione di Linus

Venice Marathon al via, 1.412 stranieri da 68 Paesi

LE PROPOSTE SELECT HOTELS COLLECTION PER HALLOWEEN

I VINI DEL TRENTINO PROTAGONISTI DELLA CUCINA D'AUTORE CON MATTEO GRANDI

SNOW NEWS, MERCATINI NATALIZI, UN NUOVO ALBERGO ALTERNATIVO "urban soul", E L'ESCLUSIVITA' DELL'HOTEL FORSTHOFGUT

KLM festeggia 95 anni con una promozione dall'Italia

NUOVE ESPERIENZE FORMATO FAMIGLIA PER GLI HOTEL PERUVIANI DI BELMOND

Mercoledì 8 ottobre, alle ore 18.00, al Casinò di Venezia-‐SpazioEventi, la giornalista e scrittrice Micaela Scapin presenterà il suo nuovo libro Scusate per il disturbo edito da LA TOLETTA edizioni di Venezia

TRENTINO CHARME WELLNESS D'AUTUNNO

Iscriviti alla Newsletter


LAZIO: SANDRO MARINI E TERESA CARRUBA VOTATI ALL'UNAMINITA'
A Bologna Rinnovate le cariche a Donatella Luccarini (delegato) e a Massimo Ferruzzi (vice delegato)
GIST TRIVENETO, CONFERMATI STEFANI E SINIGAGLIA
Premio GIST 2014 Turismo responsabile e sostenibile. Linee guida
CI HA LASCIATO ANNAMARIA
"Giornalismo qualificato nel web".
I partecipanti dei viaggi GIST 2012
Premiata Luciana Francesca Rebonato, Vicepresidente GIST al Malta Tourism Press Awards 2012
Onorificenza spagnola a Giancarlo Roversi
Scivolando sul filo dell'acqua

TURISMO. IL CINEMA E LE SUE LOCATIONS COME VEICOLO MONDIALE DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO, SEMINARIO GIST A VENEZIA CON BUY VENETO

Il Gist al BuyVeneto: il cineturismo come leva di promozione

Nepal, in Mustang trekking nell'Ultimo Regno

Scusate per il disturbo, il nuovo libro della socia GIST Micaela Scapin

Allegrini Bacco & Muse

Allegrini Bacco &Muse

Turismo sostenibile e responsabile al convegno Gist

Nuovo prestigioso riconoscimento al nostro socio Jimmy Pessina, Infatti, stato insignito dal Presidente Giorgio Napolitano dell'Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

 

Copyright © 2007- 2008 GIST
Gruppo Italiano Stampa Turistica
Viale Montesanto 7 - 20124 Milano
tel. 334 8752991 email posta_gist@libero.it