Ordine dei giornalistiFNSI
GIST Gruppo Italiano Stampa Turistica Viale Montesanto 7 - 20124 Milano tel. 334 8752991 email posta_gist@libero.it
Vota:
  • Currently 3/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Puglia Benessere in masseria


Testo di Elena Pizetti

 

A Borgo Egnazia un viaggio tra i profumi del Mediterraneo in una nuova spa esclusiva


Attorno a Savelletri di Fasano è un susseguirsi di distese di ulivi secolari, nodosi santuari custodi di un olio dalle virtù medicamentose, che circondano come un altro mare Ostuni e Alberobello.Una campagna che il vento profuma di salsedine, rosmarino e lavanda, soprattutto all'imbrunire quando le cicale allentano il loro frenire e la "controra" (una specie di "sospensione" pomeridiana delle attività lavorative tipica dell'estate meridionale) termina con un bicchiere di acqua e limone, accompagnata da una fetta di cedro. Assaporare i profumi della campagna, abitare nel fresco del tufo bianco così piacevole da calpestare a piedi nudi, tra tende leggere e lenzuola di lino, richiede ambienti che solo chi ama questa terra sa costruire. Come il nuovo Borgo Egnazia: il nome proviene dall'antica città romana di Egnathia; lo stile architettonico puro ed essenziale dalla Valle d'Itria, e la bellezza del luogo da una cornice argentea di ulivi millenari e dal verde scintillante del San Domenico Golf Club che costeggia il mare. Non una masseria, non un classico resort ma tre situazioni in un unico complesso: un hotel cinque stelle, un vero e proprio borgo salentino con case bianche e vicoli stretti, e lussuose ville indipendenti con piscina. Identici gli standard di servizio così come il materiale di costruzione, il tufo bianco, utilizzato dall'interior designer Pino Brescia che arreda con l'arte di bravi artigiani locali.
Ogni dettaglio nasce dalla volontà di esprimere le ricchezze della terra. Così come le prelibatezze dell'executive chef Mario Musoni ispirate alla genuinità dei prodotti pugliesi (indimenticabile il suo gelato al pistacchio con olio di oliva) e la nuovissima "Vair Spa" (Vero in dialetto locale): 1800 mq dove emozione e tradizione vivono in un'architettura molto luminosa. Al centro l'idea di Patrizia Bortolin, spa manager, che ha voluto portare nella spa i profumi e le virtù cosmetiche della terra di Puglia. Trattamenti viso come Abbel Bel (Piano Piano, 98 euro) sono un viaggio tra i profumi della natura che dall'acqua di rosmarino e lavanda passano all'olio di mandorle, dalla crema di fico al tonico di limone e menta, dal burro di albicocca all'acqua madre delle saline di Margherita di Savoia. Tutto prodotto in loco. Sentirsi come una foglia bagnata da rugiada profumata è la sensazione che regala Kiuv (Piovere, 100 euro): oli essenziali che cadono come gocce di pioggia sulla schiena accompagnate da manualità che derivano dall'Orthobionomy. E poi c'è la tecnologia del brand cosmetico Bakel che prevede zero sostanze inutili e 100% di principi attivi con un trattamento specifico al viso e una linea ad hoc per bambini. Nuovo anche il progetto "Tarant " orientato alla psicologia del benessere e indirizzato solo alle donne. Se ne occupa uno staff che comprende una psicologa-massaggiatrice, uno psicologo esperto in musicoterapia e un dietologo, il dottor Agostino Grassi, segretario della fondazione "Dieta Mediterranea". Di ultimissima apertura le Terme Romane: un viaggio nel calore e nell'acqua tra ambienti e vasche, accolti sempre dal biancore del tufo di Puglia. (Camera in hotel da 320 euro con colazione). Info: tel. 080/2255000, www.borgoegnazia.com.
Un concept completamente diverso, perché orientato alla talassoterapia che sfrutta le virtù di alghe e acqua di mare, è quello della spa della Masseria San Domenico: struttura di charme ricavata in un'antica torre di avvistamento, sempre della famiglia Melpignano (Borgo Egnazia è una creatura del figlio Aldo) ma ideata, creata e curata in ogni dettaglio dalla signora Marisa Melpignano, presidente anche della Fondazione San Domenico che si occupa della salvaguardia e della valorizzazione degli insediamenti rupestri nei territori di Fasano e Monopoli (la stessa masseria devolve il 2% del ricavato alla fondazione). Un luogo questo che nasce dalla sua volontà di ospitare amici cari e che ne ha mantenuta intatta la vocazione nella familiarità che si respira nonostante l'alto livello del servizio, sempre raffinato. Il calore della casa si sprigiona nelle torte fragranti del mattino, il profumo della campagna nell'aria che si respira a bordo della grande piscina irregolare di acqua salmastra che ingloba rocce antiche, mentre l'arte della cucina mediterranea improntata ad antiche ricette di famiglia regala momenti dal gusto indimenticabile durante cene inevitabilmente romantiche. Per festeggiare i 10 anni della spa (una Leading Spa) tutte le prenotazioni con minino di 4 notti hanno in omaggio un pacchetto di tre trattamenti di talassoterapia a persona, sconto del 10% su massaggi e libero uso della piscina talassoterapica. Doppia da 400 euro con colazione (dal 16 settembre). Info: tel. 080/4827769, www.masseriasandomenico.com

 

 

Articolo pubblicato domenica 4 settembre su Il Giornale 

Stampa Segnala
Pubblicato in: Articoli
tag : prima pagina;; Terme e Benessere; Hotellerie
L' articolo è stato visualizzato 2322 volte
Google
SEMPRE CON LE ALI AI PIEDI, Una vita da campione olimpionico - Fusta Editore Prefazione di Linus

Venice Marathon al via, 1.412 stranieri da 68 Paesi

LE PROPOSTE SELECT HOTELS COLLECTION PER HALLOWEEN

I VINI DEL TRENTINO PROTAGONISTI DELLA CUCINA D'AUTORE CON MATTEO GRANDI

SNOW NEWS, MERCATINI NATALIZI, UN NUOVO ALBERGO ALTERNATIVO "urban soul", E L'ESCLUSIVITA' DELL'HOTEL FORSTHOFGUT

KLM festeggia 95 anni con una promozione dall'Italia

NUOVE ESPERIENZE FORMATO FAMIGLIA PER GLI HOTEL PERUVIANI DI BELMOND

Mercoledì 8 ottobre, alle ore 18.00, al Casinò di Venezia-‐SpazioEventi, la giornalista e scrittrice Micaela Scapin presenterà il suo nuovo libro Scusate per il disturbo edito da LA TOLETTA edizioni di Venezia

TRENTINO CHARME WELLNESS D'AUTUNNO

Iscriviti alla Newsletter


LAZIO: SANDRO MARINI E TERESA CARRUBA VOTATI ALL'UNAMINITA'
A Bologna Rinnovate le cariche a Donatella Luccarini (delegato) e a Massimo Ferruzzi (vice delegato)
GIST TRIVENETO, CONFERMATI STEFANI E SINIGAGLIA
Premio GIST 2014 Turismo responsabile e sostenibile. Linee guida
CI HA LASCIATO ANNAMARIA
"Giornalismo qualificato nel web".
I partecipanti dei viaggi GIST 2012
Premiata Luciana Francesca Rebonato, Vicepresidente GIST al Malta Tourism Press Awards 2012
Onorificenza spagnola a Giancarlo Roversi
Scivolando sul filo dell'acqua

TURISMO. IL CINEMA E LE SUE LOCATIONS COME VEICOLO MONDIALE DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO, SEMINARIO GIST A VENEZIA CON BUY VENETO

Il Gist al BuyVeneto: il cineturismo come leva di promozione

Nepal, in Mustang trekking nell'Ultimo Regno

Scusate per il disturbo, il nuovo libro della socia GIST Micaela Scapin

Allegrini Bacco & Muse

Allegrini Bacco &Muse

Turismo sostenibile e responsabile al convegno Gist

Nuovo prestigioso riconoscimento al nostro socio Jimmy Pessina, Infatti, stato insignito dal Presidente Giorgio Napolitano dell'Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

 

Copyright © 2007- 2008 GIST
Gruppo Italiano Stampa Turistica
Viale Montesanto 7 - 20124 Milano
tel. 334 8752991 email posta_gist@libero.it